Immagine di grafici su ipad

I benefici del servizio DaaS – Data as a Service

I benefici del servizio DaaS – Data as a Service 700 460 Nicola Lapenta

Caratteristiche e benefici del servizio Data as a Service (DaaS)

In questo articolo verranno approfonditi i vantaggi offerti dal modello dati Data as a Service per un imprenditore o  per una azienda.

Indice dei contenuti:

Introduzione

Oggi le strategie digitali dipendono principalmente dall’utilizzo di dati presenti nelle piattaforme online (come e-commerce, social, CRM, ecc.) o all’interno della funzione di Business Intelligence delle aziende.

Per prendere decisioni davvero efficaci occorre analizzare in dettaglio i dati disponibili andando oltre la semplice visualizzazione di report e dashboard. Sempre più spesso occorre estrarre solo i dati davvero utili per aiutare le imprese a offrire servizi mirati per i propri clienti.

Cosa sono i servizi Data as a Service

Da quando i prodotti SaaS (Software as a Service) sono stati introdotti negli anni ’90, molte aziende hanno preferito spostarsi verso l’utilizzo di servizi e applicazioni in cloud con costi inferiori rispetto alle installazioni in locale sui propri server. 

Una aggiunta recente alle offerte servizi in cloud è un servizio noto come DaaS (Data as a Service). Si tratta di un servizio web appartenente alla tecnologia del cloud computing, che mette a disposizione dell’impresa i dati delle attività online rendendoli disponibili per la gestione in diversi formati come se fossero presenti su server locali. 

Mentre il modello SaaS è popolare da oltre un decennio, DaaS è un concetto che solo recentemente sta iniziando a vedere un’adozione diffusa.

Immagine del flusso del servizio data as a service
Figura 1  Flusso semplificato di un servizio Data as a Service

Come sintetizzato dalla figura 1 nel flusso semplificato, i servizi dati trasformano data source di dati grezzi non elaborati (sia su dispositivi fisici che virtuali) in un formato report o dashboard che contengono metriche e KPI (Key Performance Indicator) specifici.

Le informazioni vengono fornite attraverso il cloud alle aree aziendali in modo sicuro e conveniente, e possono essere lette online usando un qualunque browser come interfaccia. 

I benefici dei dati come servizi

Rispetto all’archiviazione e alla gestione dei dati in sede locale, l’adozione di una soluzione DaaS oggi offre numerosi vantaggi chiave in termini di velocità, affidabilità e prestazioni; tra cui:

Competenze: quando si utilizza una piattaforma DaaS, le organizzazioni non hanno bisogno di mantenere personale interno specializzato con competenze specifiche nella configurazione e gestione di strumenti delle diverse piattaforme di origine. In quanto queste attività sono gestite direttamente dal fornitore del servizio DaaS.

Semplificazione: rendono i dati accessibili attraverso interfacce più semplici e intuitive, consentono di ridurre la complessità, dando quindi la possibilità di accesso ed elaborazione anche ad utenti meno esperti.

Sorgenti: come mostrato in figura 2 il servizio permette la connessione a sorgenti dati di diverse tipologie sia online che offline:

  • sorgenti dati strutturate (database), 
  • semi-strutturate (data warehouse),
  • non strutturate (data lake).
Immagine delle sorgenti dati DaaS
Figura 2 Diverse sorgenti dati

Hardware: utilizzare un servizio DaaS Garantisce di avere le corrette informazioni dei propri processi indipendentemente dai limiti infrastrutturali e con budget IT non vincolati a infrastrutture Hardware.

Consolidamento fonti: raggruppare e consolidare le strutture dati diverse genera maggiore velocità e semplicità nel loro utilizzo. È possibile razionalizzare e consolidare le fonti delle sorgenti dei dati che possono essere molto diverse tra loro.

Trasformazione: permettono avere a disposizione i dati nel formato più utile a seconda dei contesti d’uso (pdf, immagini, tabelle excel, CSV ecc.) con metriche e KPI in modo accurato dimenticandosi della complessità operativa on-premise per ottenerli.

Manutenzione automatizzata: gli strumenti e i servizi sulle piattaforme DaaS sono gestiti e aggiornati automaticamente dal fornitore, eliminando la necessità per gli utenti finali di gestire gli strumenti direttamente.

Trasferimenti: il servizio può includere lo spostamento dati automatico in una rete diversa dalla fonte di origine con la creazione di flussi ETL (Extract Transform Load) specifici.

Affidabilità: è meno probabile che l’infrastruttura cloud venga compromessa, rendendo i carichi di lavoro DaaS meno soggetti a tempi di inattività o interruzioni.

Conclusioni

L’adozione dei Dati come servizi (DaaS) è di importanza strategica per qualunque tipologia e dimensione di attività online. Soprattutto per attività a lungo termine i servizi Dati as a Service ripagano ampiamente l’investimento iniziale, rispondendo maniera affidabile alle nuove richieste analitiche per l’implementazione di strategie digitali efficaci.

Per iniziare a trarre vantaggio da questi servizi questi leggi l’articolo Come iniziare ad usare i servizi DaaS o contattami direttamente, sarà un piacere fornirti ulteriori informazioni.

Pubblicato da: Nicola Lapenta

Credits:  Wikipedia

Photo by Luke Chesser on Unsplash