Immagine di un grafico gartner ciclo hype generale

Analisi Gartner Data Management per PMI

Analisi Gartner Data Management per PMI 700 460 Nicola Lapenta

Le analisi Gartner per il Data Management

Le analisi di Gartner per il Data Management aiutano le aziende a valutare e confrontare i fornitori di soluzioni di gestione dei dati, nonché a identificare le tendenze e le tecnologie emergenti nel settore. Le analisi includono classificazioni dei fornitori, come la “Magic Quadrant” e la “Critical Capabilities”, che valutano le prestazioni dei fornitori in base a criteri specifici. Gartner fornisce raccomandazioni e best practice per aiutare le aziende a scegliere la soluzione più adatta alle loro esigenze.

Questo articolo sintetizza le indicazioni per le soluzioni di Data Management presenti nel report Hype Cycle per l’anno 2021 e introduce i servizi innovativi Data as a Service (DaaS).

Contenuti

Introduzione

Se come imprenditore o responsabile aziendale sei interessato a implementare servizi dati efficaci e duraturi, le analisi Gartner per il Data Management possono aiutarti a:

  • Identificare i fornitori di soluzioni di gestione dei dati più adatti alle loro esigenze: Le analisi di Gartner forniscono una valutazione obiettiva dei fornitori e delle loro soluzioni, consentendo agli imprenditori di confrontare i vari fornitori e scegliere quello più adatto alle loro esigenze.
  • Conoscere le tendenze e le tecnologie emergenti nel settore: Gartner fornisce informazioni sulle tendenze e le tecnologie emergenti nel settore della gestione dei dati, consentendo agli imprenditori di essere al passo con le ultime innovazioni e di prendere decisioni informate sugli investimenti in tecnologia.
  • Implementare soluzioni di gestione dei dati efficienti: Gartner fornisce raccomandazioni e best practice per l’implementazione delle soluzioni di gestione dei dati, aiutando gli imprenditori a implementare soluzioni efficaci che soddisfino le loro esigenze aziendali.
  • Risparmiare tempo e denaro: Gartner fornisce una vasta gamma di analisi e consigli che aiutano gli imprenditori a prendere decisioni informate e ad evitare errori costosi.

Il modello Gartner Hype Cycle

Il modello Hype Cycle è una metodologia sviluppata da Gartner, società di consulenza, ricerca e analisi nel campo dell’Information Technology, per rappresentare graficamente la maturità, l’adozione e l’applicazione di specifiche tecnologie.

La curva indica quale tipo di tecnologia vale la pena adottare e la tempistica in cui occorre considerarla riportando le informazioni su due variabili: il tempo sull’asse x e le aspettative di utilizzo sull’asse y.

La prima parte della curva, il picco più alto, mostra le aree di massima diffusione sui media. Le prospettive elencate sono nuove e potenzialmente alte, ma anche sconosciute perché non sono ancora utilizzate nel mercato, quindi anche i rischi sono relativamente sconosciuti.

Man mano che una tecnologia attraversa il ciclo dell’hype, i costi e i benefici diventano più chiari e definiti, il che a sua volta rende le soluzioni da adottare meno rischiose. Alcune tecnologie si sposteranno rapidamente man mano che verranno utilizzate mentre altre si fermeranno e verranno abbandonate.

Gartner Hype Cycle per la Data Management 2021

Il report Gartner per le tecnologie di Data Management (figura 1) mostra chiaramente che investire oggi su un servizio di Data Virtualization permette di usufruire di un servizio maturo che crea valore per le organizzazioni che li adottano.

Grafico del Gartner Hype Cycle per la data management 2021
Figura 1 Gartner Hype Cycle Data Management 2021

Una implementazione efficiente di Data Management è una attività molto importante perché consente alle organizzazioni di connettersi, integrare e fornire rapidamente i dati senza ulteriori repliche o la creazione di più silos separati. La virtualizzazione dei dati, migliora sensibilmente la flessibilità per integrare nuove fonti. Inoltre viene raccomandata come una componente indispensabile per favorire l’ottimizzazione dei costi dato che non vengono gestiti o archiviati localmente.

La virtualizzazione dei dati è vantaggiosa per i team di data engineering che desiderano ottenere un rapido accesso alle origini dati e che necessitano una gestione economica.

Tra i servizi di gestione dati per aiutare le organizzazioni a prendere decisioni efficaci si stanno diffondendo soluzioni Data as a Service (DaaS), servizi che vanno oltre la semplice visualizzazione di report e dashboard.  Su questo argomento potrebbero interessarti anche questi articoli:

I benefici del servizio DaaS – Data as a Service

Come iniziare ad usare servizi DaaS – Data as a Service

Conclusioni

L’adozione di servizi di Data Management è di importanza strategica per qualunque dimensione di attività online. Soprattutto per attività a lungo periodo. La gestione evoluta dei servizi dati ripaga ampiamente l’investimento in modo affidabile e risponde alle nuove richieste analitiche e di reporting per implementare strategie digitali efficaci.

Contattami da questo link contatti se vuoi approfondire questo argomento, sarà un piacere conoscerti e fornirti il supporto necessario..

Autore: Nicola Lapenta

Credits: Gartner

Photo by: Wikipedia